Decodificare il presente, raccontare il futuro

TREDICESIMO-PIANO

I DARK DATA SONO SEMPRE PIÙ “DARKER”

Il mondo è alterato da meccanismi finanziari che tendono a una progressiva oscurità, all’interno della quale agisce una forza capace di succhiare valore da qualsiasi aspetto della vita umana. Ma «c’è una crepa in ogni cosa, ed è così che entra la luce». L’ebook “Darker-Il codice sorgente e il potere della finanza”, rilasciato dai Diavoli e firmato da N3xuZ, cerca allora di aprire una crepa sulla f

TERTIUM NON DATUR

Trarre profitto da una grande crisi è il tocco magico di Bruno Livraghi. Così si mosse ai tempi della guerra ai debiti sovrani della periferia europea, e così si è mosso quando montò il trade-monstre dei crediti deteriorati che gravavano sui bilanci delle banche italiane. Per questo, quando si parla di “spread”, Livraghi sa spiegare bene le regole del gioco: forzare la mano, per testare i limiti,

GENOVA, SPECIAL SITUATION

Alzare un profitto da una crisi è il tocco magico di Bruno Livraghi. Dove tanti vedrebbero rovina e macerie, lui vede un’occasione per aumentare gli utili. Livraghi sembra aver trasferito sulla street, come in gergo vengono chiamati i mercati, la massima del presidente Mao, che recitava: «Grande è la confusione sotto il cielo, la situazione è eccellente.» In questo caso il cielo è quello di Genova

UNA FEROCE CONTINUITÀ

Philip Wade ha sessant’anni, una cattedra di Storia contemporanea al “Birkbeck” College di Londra, il celebre istituto di ricerca di Eric Hobsbawm, e ha vissuto molte vite. Figlio della working class di Liverpool, studente di letteratura a Oxford, allievo di Federico Caffè a Roma, oggi è incline alla malinconia. Fantasma di un tempo che non c’è più, uomo del Novecento, sogna ancora un mondo di ugu

ITALIA, LOSE-LOSE SITUATION

Ritenuto per molto tempo l’enfant prodige della comunità finanziaria londinese, Bruno Livraghi è il responsabile della sede britannica di M*** L***, prestigioso hedge fund statunitense. Nonostante si divida tra le due sponde dell’Atlantico, Livraghi non ha mai perso di vista le vicende del suo Paese d’origine, l’Italia, dove è nato quarantacinque anni fa e dove si è laureato all’università “Boccon

IL POTERE DELLA TECNO-FINANZA

«Per capire quale è la posta dietro all’economia digitale e all’high tech, bisogna individuare i soggetti che la finanziano e in quale modalità lo fanno. Oggi gli investitori famelici non comprano sulla base di indicatori tradizionali reali, bensì sul futuro potere che i big dell'high tech potrebbero esercitare sulla sfera pubblica e sulle vite di miliardi di cittadini. Siamo a un passaggio crucia

DARK DATA. VIAGGIO NELLA CYBORG FINANZA – PT. 11

L’elettrocardiogramma finanziario del mondo. Decine di mini-flash crash accadono ormai ogni giorno. Pochi istanti, frazioni di secondo, ed enormi volumi di azioni passano di mano. I prezzi oscillano, si deformano, e poi si riassestano. Un’aritmia pulsa e poi viene riassorbita. Perché?

DARK DATA. VIAGGIO NELLA CYBORG FINANZA – PT. 10

L’indice Dow Jones va giù del 3% in due minuti. Crash. Concentra l’attenzione sul tuo respiro. Senti l'aria mentre entra lentamente e lascia il tuo corpo. Segui l’aria che si muove attraverso la gola, giù nei polmoni, e torna su di nuovo. L’indice scende ancora: un altro 0,4 % in dieci secondi.

DARK DATA. VIAGGIO NELLA CYBORG FINANZA – PT. 9

Ogni dato è un remix. Un pezzo d’informazione il cui stato originario è stato modificato aggiungendo, togliendo o cambiandone una parte. L’arte del remix digitale, come ripete Lawrence Lessig, è il cuore della cultura del XXI secolo. E ogni remix digitale si basa su due semplici operazioni. ‘Copia e Incolla’.

DARK DATA. VIAGGIO NELLA CYBORG FINANZA – PT. 8

La strategia che sta dietro il flash crash dell’oro. Il profitto non è il suo obiettivo. Qualcuno o qualcosa sta mandando giù il prezzo dell’oro, senza che sia possibile rifugiarsi in beni collegati. Non c’è altra possibilità che continuare a vendere oro, e contribuire così a far precipitare il suo prezzo. Costruisci l'errore, fallo emergere, sfruttalo a velocità supersonica e ricomponi il tutto.

DARK DATA. VIAGGIO NELLA CYBORG FINANZA – PT. 7

In quali dati possiamo avere fede? La ricerca di indicatori, dati o precursori in grado di anticipare avvenimenti, è il sacro Graal della finanza. Oggi più che mai, visto il diluvio di informazioni che le nuove tecnologie hanno scatenato. I possibili indicatori di eventi finanziari sembrano essere così tanti, e così sfuggenti, da far apparire ogni cosa sotto-determinata. Lo stesso evento sembra po

DARK DATA. VIAGGIO NELLA CYBORG FINANZA PT. 6

I dati sono gli stessi. Siamo noi che non li processiamo correttamente. Ed è per questo motivo che, secondo la tradizione scientifica che si rifà alla teoria del prospetto, i mercati falliscono. Bolle speculative, crash, improvvisi sbalzi nel valore dei titoli, non nascono da buchi nei dati, ma dal modo in cui noi li elaboriamo. Da quei meccanismi insiti alla nostra mente che si attivano ogni volt

DARK DATA. VIAGGIO NELLA CYBORG FINANZA PT. 5

In finanza i dati, gli strumenti del comunicare, sono permeati da modelli, teorie, scelte e visioni del mondo. Non sono neutri. Non sono una fotografia della realtà. Sono il modo in cui si assembla la realtà. Il piccolo centro freddo intorno al quale si affolla la vita di questo mondo. Sono i raggi di luce filtrati da un prisma. Un prisma invertito: invece di separare ciò che è unito, unisce ciò c

DARK DATA. VIAGGIO NELLA CYBORG FINANZA PT. 4

In finanza come in fisica un raggio di luce trasporta informazione. Ma l'informazione è filtrata da "demiurghi" che determinano ciò che è visibile. Possiamo vedere prezzo, tempo, volume e dimensione di un ordine. Non possiamo vedere chi scambia un titolo. A ogni pacchetto di dati in un book è stato sottratto l’identificativo del conto trading che effettua le operazioni di compravendita. Immaginate

DARK DATA. VIAGGIO NELLA CYBORG FINANZA PT. 3

“Do not go gentle in that good night / Rage, rage, against the dying of the light”. Ribellarsi al morire della luce. Addentrarsi nell’oscurità profonda come vorrebbe Dylan Thomas fa paura. Forse è la paura. Anche in finanza.

RAP CONTRO TRUMP

Trump è un avvertimento rivolto al genere umano, è un viaggio andato storto, un brutto trip da cui fuggire. È il backmasking della “democrazia”: falla girare al contrario e ascolterai “fascismo”. Trump è una chiamata alle armi. Occorre seguirlo nelle sue accelerazioni fulminee, rispondergli qui e ora, oggi e domani, ogni volta che un diritto è calpestato e una conquista negata, in ogni momento in

DARK DATA. VIAGGIO NELLA CYBORG FINANZA PT. 2

Oggi i dati non sono solo qualcosa di ingegneristico: sono una questione etica. I mercati finanziari impiegano una camera oscura, per costruire inganni realistici. E i dati sono la luce. Chi determina i dati? E come? Per risalire a questo serve un viaggio nella galassia dei dati finanziari. Un viaggio pericoloso e difficile: ecco la seconda tappa.

MAKE AMERICA GREAT AGAIN

Make America Great Again significa riportare in vita settori dell'economia USA condannati dall’avanzare dei tempi: il revanchismo del comparto militare-industriale si nasconde dietro la rabbia della rust belt. Il vero problema è la subalternità di un'Europa terrorizzata dalla crisi delle sue esportazioni verso il consumatore mondiale. Gli Stati Uniti hanno sempre avuto una funzione di regolatore d

DARK DATA. VIAGGIO NELLA CYBORG FINANZA

Nei sistemi finanziari, ciò che guardiamo ci scruta a sua volta. Ciò che usiamo per guardare è oscuro. Ciò che appare più evidente, scontato e pacifico. I dati. I pacchetti di luce che usiamo per capire i sistemi finanziari generano e incorporano oscurità. Sono oscuri. Sono Dark data. Benvenuti in questo viaggio attraverso la cyborg finanza.