Ritratti

La sindrome napoleonica di Macron

  • iDiavoli
  • |
  • 3 luglio 2017
  • |
  • Share
«Derive assolutiste», denunciano i suoi detrattori, ma il presidente francese continua indomito sulla sua strada. Sceglie Versailles e non l'Eliseo per il suo discorso al Parlamento. Moralizzatore in politica, libera…

Leggi tutto

Il campo di calcio
come il trading floor

  • iDiavoli
  • |
  • 6 giugno 2017
  • |
  • Share
I calciatori come gli operatori di borsa. La storia di Mark Warburton: ex giocatore, ex trader nella City londinese, oggi tecnico del Nottingham Forrest. Porta i giocatori a vedere "il floor" per far capire loro lo str…

Leggi tutto

Clive Lewis,
il disobbediente.
Fine dell’era Corbyn
nel Labour vicina?

  • iDiavoli
  • |
  • 15 maggio 2017
  • |
  • Share
Piccola storia di un politico ambizioso. Manca meno di un mese alle politiche dell'8 giugno in Gran Bretagna. Da settimane nei pub della City londinese si parla solo di un nero di Northampton, ex reporter della Bb…

Leggi tutto

Le ragioni (e i torti) dell’indomito Mélenchon in Francia

  • iDiavoli
  • |
  • 22 aprile 2017
  • |
  • Share
Il programma, le ambiguità politiche e le scelte populiste di un indomito sessantacinquenne definito «Chavez à la française», o anche un «Maximilien Ilitch Mélenchon», un misto tra Robespierre e Lenin.  Tutto …

Leggi tutto

Il fenomeno Macron
in Francia

  • |
  • 20 aprile 2017
  • |
  • Share
I sondaggi che danno in ascesa Emmanuel Macron alle elezioni francesi segnalano un riallineamento politico destinato a consolidare il controllo delle élite. Sin dalla formazione della Quinta Repubblica nel 1958, i so…

Leggi tutto

Schulz è davvero l’uomo della svolta a sinistra in Germania?

  • iDiavoli
  • |
  • 13 aprile 2017
  • |
  • Share
Lo chiamano «l'effetto Schulz», il «miracolo» perché ha schiodato la Spd dal 20% portando i socialisti a un testa a testa con la Cdu di Angela Merkel. Da poco più di due mesi la stampa tesse le lodi dell’uomo c…

Leggi tutto

Le sliding doors
tra Francesco Deli
e il successo

  • iDiavoli
  • |
  • 13 aprile 2017
  • |
  • Share
La sua eleganza nei movimenti e un’ottima tecnica lo rendono un centrocampista/mezzala interessante, anche il fisico ben strutturato lo aiuta a ricoprire un ruolo dove corsa e tecnica sono fondamentali. Proprio per q…

Leggi tutto

Lorenzo Pellegrini,
tutte le strade
portano a Roma

  • iDiavoli
  • |
  • 30 marzo 2017
  • |
  • Share
“Crack” nel glossario calcistico indica il rovescio esatto di un collasso, di una crisi: crack è il giovane promettente destinato ai migliori palcoscenici. Un ragazzo a malapena uscito dall'adolescenza, con un val…

Leggi tutto

Wilders, il crociato anti-Islam d’Olanda

  • iDiavoli
  • |
  • 28 febbraio 2017
  • |
  • Share
Ritratto di un populista d'ultradestra. Sovranista, antieuropeista, pronto alla cacciata dei musulmani dai Paesi Bassi, Wilders vuole portare la «primavera patriottica» in Europa. Vuole bandire le moschee, le scuole …

Leggi tutto

Julia Hahn:
a fianco di Trump,
più a destra di Bannon

  • iDiavoli
  • |
  • 24 febbraio 2017
  • |
  • Share
Chi è la nuova assistente del presidente americano. Arriva dal sito di estrema destra "Breitbart", è la «protegée» di Steve Bannon. Nelle parole di William Kristol, editor della rivista conservatrice Weekly Stand…

Leggi tutto

Hamon, il Sanders
di Francia

  • iDiavoli
  • |
  • 24 gennaio 2017
  • |
  • Share
Benoît il sognatore, Benoît «l’utopista», Benoît anche l’uomo che si dice concreto. Vuole il reddito di cittadinanza, il «diritto universale all’istruzione», l’abolizione della loi de travail, …

Leggi tutto

May, Le Pen, Petry:
le Iron ladies

  • iDiavoli
  • |
  • 4 gennaio 2017
  • |
  • Share
Sotto la cenere, nell’era del post-austerità covano frustrazione sociale e razzismo, da Londra a Parigi, passando per Berlino.  Tre donne, tre leader, tre stili diversi che raccontano il 2016 e tracciano i contorni…

Leggi tutto

Il Maverick di Francia

  • iDiavoli
  • |
  • 21 novembre 2016
  • |
  • Share
Ritratto di Arnaud Montebourg, il ribelle (ma non troppo), che si fa largo nella politica francese in vista delle presidenziali della primavera 2017. Strenuo oppositore di François Hollande, vuole combattere l’estr…

Leggi tutto

Bannon & co.: il fascismo d’America oltre Donald Trump

  • iDiavoli
  • |
  • 7 novembre 2016
  • |
  • Share
Viaggio tra i personaggi dell’Alt-right che sostengono il tycoon repubblicano. Il sentimento ultranazionalista, xenofobo e misogino risvegliato da Trump non scomparirà con la campagna elettorale USA2016, perché gr…

Leggi tutto

Elizabeth Warren, la battagliera anti-Wall Street

  • iDiavoli
  • |
  • 20 settembre 2016
  • |
  • Share
«Il gioco in America è truccato. È alterato in modo che chi è in alto fa sempre meglio, e tutti gli altri sono sempre più sotto pressione, sempre più sotto sforzo economico.

Leggi tutto

Frauke Petry, La «Predicatrice D’odio» dalla Faccia Pulita

  • iDiavoli
  • |
  • 12 settembre 2016
  • |
  • Share
Chi è la leader del partito populista di destra AfD che minaccia Angela Merkel. Punta alla borghesia liberale, agli ultra-conservatori e ruba i voti ai neonazisti dell'Npd. Ritiene l’Islam «incostituzionale», considera «i musulmani non graditi…

Leggi tutto

Theresa May, la “vergine di ghiaccio” che voleva riformare il capitalismo

  • iDiavoli
  • |
  • 3 agosto 2016
  • |
  • Share
Questa è la storia di una ragazza diligente di nome Theresa. Il suo rigore la porta da Eastbourne e dalle contee sud d’Inghilterra, fino al numero 10 di Downing Street, Londra. A pochi mesi dai sessanta anni, il 13 luglio 2016, diventa infatti pr…

Leggi tutto

«Dov’eri quando Donald Trump ha ucciso il partito repubblicano?»

  • iDiavoli
  • |
  • 22 luglio 2016
  • |
  • Share
Storia del GOP e di Donald Trump. Se nel 2000 alla convention di Philadelphia erano i tempi di Bush, sedici anni dopo succede che la convention del Grand Old Party si tiene a Cleveland, in Ohio, e il candidato incoronato per vincere la sfida delle pr…

Leggi tutto

Il Grand Old Party ha un problema: Donald Trump

  • |
  • 16 marzo 2016
  • |
  • Share
Sul fronte Democratico, Hillary Clinton vince in tutti gli Stati (Florida, North Carolina, Illinois, Ohio e Missouri) e si porta a quota 1.139 delegati, rispetto agli 825 di Sanders: un vantaggio sorprendente, che diventa quasi insormontabile con…

Leggi tutto

Simple Share Buttons